Auguri Europa. Il futuro che noi giovani vogliamo


Oltre 500 studenti e studentesse di tutta Italia, docenti, mentor, professionisti e partner si sono riuniti lo scorso marzo per Hackathon nella scuola. “Progettare il futuro” è la sfida accolta e declinata nelle 8 challenges: cultura, azienda e territorio, acqua, legno, il ripopolamento dei borghi del Mediterraneo, scuola, innovazione sociale. Gli oltre 90 team si sono impegnati per hackerare un problema e prototipare idee per il futuro.

In occasione della Festa dell’Europa 2021, ospitati nella sede della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, i vincitori esporranno le loro idee per raccontare il futuro che vogliono e che hanno progettato. Secondo gli ideali di sostenibilità e di prosperità ambientale, le prossime generazioni presenteranno i progetti per affrontare le sfide cruciali per il futuro che vorrebbero.


Festa dell’Europa 2021

Lunedì 10 maggio 2021, ore 11.30 – 13.00


SCARICA LA LOCANDINA

Presentazione programma

Presentazione e saluti istituzionali di:

  • Gabriele Laffranchi, direttore di Cosmopolites
  • Sara Roversi, founder di Future Food Institute
  • Antonio Parenti, rappresentante in Italia della Commissione europea

Presentazione dei progetti vincitori con studenti da tutta Italia e partner:

  • Acqua / Lavaplant del team Acque-Dotti
  • Azienda e territorio / HALF (House Alterning Life Fatigue) del team Hackware
  • Legno / CBB – City Building Blocks del team Secrets of Wood
  • Innovazione sociale / Dreamers Advisor del team WildMajorana
  • Educazione / MDS del team Ad Astra
  • Cultura / App Art del team acCULTURIAMOCI
  • Mediterraneo / Think local. Act global del team Perseverance
  • Food waste / Foodly del team NutriAMOci

Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi a [email protected]

VAI AL SITO